Passa ai contenuti principali

Adriano Celentano: Hai bucato la mia vita (video)

Il nuovo singolo di Adriano Celentano, dall'album "Dormi amore la situazione non è buona!", che uscirà in dicembre con dieci canzoni inedite.

La canzone che anticipa l'album è stata scritta da Gianni Bella, mentre la musica è stata composta da Mogol. "Hai bucato la mia vita" è una brano sentimentale, a tratti malinconico, che racconta la storia di una lei che tronca la storia di amore con un lei, proprio il contrario della celebre canzone "La coppia più bella del mondo" che proprio 40 anni fa consacrò il succeso del molleggiato.

Adriano Celentano: Hai bucato la mia vita (video)

Link diretto

Commenti

Lorenzo ha detto…
Il solito, vecchio Celentano, ancora il migliore.
roberto ha detto…
la sacra trimurti i faraoni gli immortali della canzone d'autore eccellente,parole e musica mogol gianni e gli immortali,,roberto 1944
Angela animuccia ha detto…
come sempre Celentano punta al cuore e nell'anima.Stavo entrando in un negozio ed ero triste ma sentendo alla radio hai bucato la mia vita ....all improvviso sentivo un calore dentro e i nodi dell'anima trovavano riposo...si scioglievano...musica per me vuol dire questo.
Angela animuccia ha detto…
spesso il cuore la mente ci parlano ma non sempre comunichiamo con noi stessi dove manca ecco che compensano le vere canzoni...celentano sei grande..
Anonimo ha detto…
Su consiglio di un amico ho ascoltato proprio oggi questa canzone.. esattamente proprio il giorno in cui due anni fa ho incontrato la persona che "ha bucato la mia vita".. Troppo bella questa canzone... rispecchia proprio i miei sentimenti.. e chissà di quante altre persone!!!

Post popolari in questo blog

Zucchero: Una carezza, dedicato alla madre l'inedito di lancio dell'album Live in Italy (video e testo)

Una carezza è il nuovo singolo di Zucchero, dalla fine ottobre in radio, scelto per il lancio del nuovo album Live in Italy. La canzone è una delicata ballad dedicata alla sua mamma Rina Bondavalli in Fornaciari. L'artista aveva già scritto l'emozionante "Diamante" in ricordo della nonna.

Il nuovo lavoro Live in Italy, 2 CD + 2 DVD, è uscito in contemporanea in tutto il mondo il 28 novembre ed è il primo vero lavoro live di Zucchero della sua carriera. L'opera documenta un tour molto lungo, di successo e fortunato con un'audience ovunque molto fedele da anni, con una grande band, con ben 207 concerti in vari continenti dal 1 maggio 2007 al 20 dicembre 2008, circa un anno e 7 mesi "on the road" in Europa, Nord America e Canada, Sud America, Australia, Nord Africa, in posti bellissimi e non usuali come Turchia, Marocco, Armenia, Giordania, Isole Mauritius e Reunion, Canarie, Malta e molti paesi dell'est, in Arene e Teatri prestigiosi come Olympia (…

Paris Hilton : Nothing In This World (video)

Il nuovo videoclip di Paris Hilton è già famoso perchè ha scandalizzato un po' tutti.

Il video del secondo estratto dall'album d'esordio vede la neo-cantante Paris tentare di sedurre un adolescente vestita solo della biancheria intima. (Via MusicBlog)

Bho! Scandalizzatevi pure, non penso cambi qualcosa nel music business.



Il video su YouTube.com

Technorati tags: ,

Mario Castelnuovo: Quanto è bella la vita (mp3 e testo)

Mario Castelnuovo, tra i migliori poeti della canzone italiana, rilascia in download gratuito dal suo sito ufficiale una nuova canzone dal titolo Quanto è bella la vita. Il brano farà parte di un CD non in vendita ma abbinato ad una pubblicazione cartacea realizzata a cura della Regione Calabria. Nel disco sono presenti altri artisti, oltre a Mario. La canzone è un vero inno alla vita, un'esortazione ad amarla per quello che è.

Che strano periodo questo a giudicare dalle canzoni... mettete nella stessa compilation:

1 - Ho fatto un sogno (Vasco Rossi);
2 - Inneres Auge (Franco Battiato);
3 - Quanto è bella la vita (Mario Castelnuovo);

e sentirete tre versioni dello stesso tema: La vita!

Testo della canzone "Quanto è bella la vita" di Mario Castelnuovo

Quant’è bella la vita, quella zitta dei fiori di campo
che sul ciglio del vento che passa, gli sussurrano «Addio»
quant’è bella davvero, che se piove si sente l’odore,
della terra in amore si sente il respiro
che è simile al mio…
E m…