Una selezione di musica trovata in Rete di qualsiasi genere, presentata per il semplice gusto di condividere opinioni.

sabato, febbraio 23, 2008

Duffy: Mercy (video)

Daffy è una deliziosa ragazza del Galles ed è l'ultima scoperta della musica inglese. Da poco è in rotazione sulle radio italiane il suo singolo di debutto Mercy ma nel Regno Unito è già un successo (top one - UK Charts Singles). Mercy è il singolo che anticipa l'album di esordio Rockferry, registrato in analogico per accentuarne il sound retrò spiccatamente soul dalle atmosfere motown.

Duffy: Mercy (video)

Link diretto al video - youtube

Etichette: , ,

domenica, febbraio 17, 2008

Elio e le Storie Tese: Parco Sempione (video)

Elio e la sua band continuano ad essere una realtà scomoda per la musica italiana, o almeno per chi intende la musica come mezzo di alienazione dalle problematiche politiche/sociali e rifugio confortevole, quanto idiota, di chi fa dell'atteggiamento dello struzzo la sua filosofia di vita.
Con questo nuovo singolo, Parco Sempione, che anticipa l'album Studentessi, gli EelST mettono a punto un altro gioiellino di canzone intelligente, come vorrebbe cantare il noto duo Cochi e Renato, e distraendo l'ascoltatore superficiale con una presa per il culo dei freakkettoni suonatori di bonghi, portano l'attenzione sulla vicenda del Bosco di Gioia a Milano, raso al suolo per costruire 4 grattacieli della Regione Lombardia.

Video: Elio e le Storie Tese - Parco Sempione

Link diretto al videoclip - youtube

Etichette: , , ,

mercoledì, febbraio 13, 2008

Skin: Tear Down These Houses (Parlami d'amore soundtrack)

Skin (Deborah Dyer), cantante del gruppo rock inglese Skunk Anansie fino al 2001, anno in cui la band si sciolse, ha scritto il testo, su tema musicale composto da Andrea Guerra, e cantato Tear Down These Houses, un brano originale per la colonna sonora del nuovo film di Silvio Muccino "Parlami d'Amore".

Il videoclip, diretto da Marco Salom, alterna immagini di Skin a spezzoni inediti del film, e sintetizza le tematiche della trama stessa: tratterà infatti delle difficoltà che un diciottenne deve superare con se stesso, con le infinite domande e risposte quasi ossessive che si pone durante il percorso di crescita, tra spiritualità, sessualità e le varie reazioni che ne comportano. (via: soundsblog.it)

La voce di Skin è quella di sempre, capace di regalare brividi ed emozioni uniche.

Skin: Tear Down These Houses (video)

Link diretto al video - youtube
Link diretto al video 2 - youtube

Etichette: , , , , , , ,

giovedì, febbraio 07, 2008

Rihanna: Don't Stop The Music (video)

Continua il successo di Rihanna col suo fortunato album Good Girl Gone Bad che ha ormai superato il muro dei 3 milioni di copie vendute. L'album contiene Umbrella, Shut Up and Dance e anche questa Don’t stop The Music, canzone già al numero uno in Francia e Germania ed ora anche in top 5 dei download in Italia. Un brano trascinante e ballabile, centrato sul sample di Wanna Be Startin’ Somethin’ di Michael Jackson.


Link diretto al video - dailymotion
link diretto al video ufficiale - youtube

Etichette: , ,

mercoledì, febbraio 06, 2008

Baustelle: Charlie Fa Surf (video)

Charlie Fa Surf è il primo singolo da "Amen" (Warner Atlantic, 2008), quarto disco dei Baustelle, dopo i primi due lavori usciti su etichette indie "Sussidiario illustrato della giovinezza" (Baracca & Burattini/EDEL, 2000) e "La moda del lento" (MiMo/Venus, 2003), e il passaggio alla Warner Atlantic con "La malavita" (2005).

Disco atteso con un certo timore dai fan del periodo pulp che si sentivano già traditi dal precedente "La malavita". Ma i Baustelle continuano con successo il loro cammino all'insegna di un pop-rock poetico e orecchiabile ed allo stesso tempo impegnato.

Charlie Fa Surf è un'apparente presa in giro del quindicenne cazzone, figlio sbandato della società odierna, un soggetto da cancellare "non abbiate pietà. Crocifiggetelo. Sfiguratelo in volto con la mazza da golf." piuttosto che interessarsi a lui, è talmente stupido che non val la pena di prenderlo in considerazione perché "Ho scaricato tonnellate di filmati porno. Vado in chiesa e faccio sport. Prendo pastiglie che contengono paroxetina.", meglio una bella punizione "Non abbiate pietà. Una mazza da baseball. Quanto bene gli fa. Alleluja, Alleluja.".


Link diretto al video - youtube
Link diretto al video - youtube
Link diretto al video - youtube

Etichette: , , ,

domenica, febbraio 03, 2008

Adele: Chasing Pavements (video)

Dopo Basshunter la classifica dei singoli del Regno Unito ci riserva un'altra piacevole sorpresa, una debuttante con una canzone pop intensa e dai toni drammatici. Lei si chiama Adele ed è di Londra, alcuni la considerano già la scoperta del 2008 e dicono abbia una voce potente come Ella Fitzgerald e moderna come Amy Winehouse. Dopo un singolo prodotto dall'indie label Pacemaker Recordings, è uscito da poco il primo album "19" (riferito all'età dell'artista) per la XL Recording, nota etichetta che ha nel roster artisti come Radiohead, The Prodigy, The White Stripes, Devendra Banhart etc. Chasing Pavements è il primo singolo dall'album "19". Nel video i protagonisti sono due amanti che hanno appena avuto un incidente. "È un inno alla fine di un amore e ai rimpianti che ti assalgono subito dopo." - dichiara Adele - "La canzone è autobiografica: sapevo che con un ragazzo sarebbe finita male, e infatti, la nostra relazione assomigliava a 'uno schianto d’auto'".

Adele: Chasing Pavements (video)

Link diretto al video - Youtube

Per altri ascolti visitate Adele Myspace.

Etichette: , , , , ,

 

Music from the Web BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog Italiani Music Blogs - BlogCatalog Blog Directory