Una selezione di musica trovata in Rete di qualsiasi genere, presentata per il semplice gusto di condividere opinioni.

lunedì, dicembre 31, 2007

AC/DC - Back in Black - You Shook Me All Night Long (video)

"Back in black", l'album più conosciuto degli AC/DC, ha conquistato il ventiduesimo disco di platino negli USA!(musicflash)
AC/DC è il gruppo formato in Australia dai fratelli Malcom e Angus Young nel 1973. La band ha rifondato l'hard-rock in un periodo in cui questo genere stava naufragando nel manierismo. Gli AC/DC sono fautori di un rock essenziale ed aggressivo, senza fronzoli. Back in Black è il settimo disco della band australiana, pubblicato nel 1980 con al canto Brian Johnson che sostituì Bon Scott morto per asfissia.

AC/DC - Back in Black, pietra miliare nella storia del rock!

Back in Black - video

Link diretto al video - youtube

You Shook Me All Night Long - video

Link diretto al video - youtube

Tracklist:
1. Hells Bells
2. Shoot To Thrill
3. What Do You Do For Money Honey
4. Givin The Dog A Bone
5. Let Me Put My Love Into You
6. Back In Black
7. You Shook Me All Night Long
8. Have A Drink On Me
9. Shake A Leg
10. Rock And Roll Ain't Noise Pollution

Link utili:
AC/DC sito ufficiale by SONY-BMG
Biografia/discografia - OndaRock.it
Biografia/discografia - Wikipedia.it

Etichette: , , , , ,

domenica, dicembre 30, 2007

Teenagers: Starlett Johansson (video)

I parigini Teenagers presto debutteranno con il primo album Reality check. Per ora gustiamoci il video di Starlett Johansson (dedicato all'attrice Scarlett Johansson) e qualche anticipazione dal loro Myspace.
La band ha un sound tra Strokes, Velvet Underground ed Arab Strap ed è stata messa sotto contratto dalla Merok, l'etichetta che fece firmare i Klaxons.


Link diretto al video - youtube

Etichette: , ,

Elisa: Qualcosa che non c'è (video)

Qualcosa che non c'è è il quarto singolo estratto dall'album "Soundtrack '96/'06", disco di diamante con oltre cinquecento mila copie vendute.

Elisa torna con una canzone intima, profondamente autobiografica e dalle atmosfere sognanti.


Link diretto al video - youtube
Link diretto al video 2 - youtube

Etichette: , ,

Leona Lewis: Bleeding Love (video)

Leona Lewis è la vincitrice della terza edizione del talent show X Factor e con il primo disco Spirit ha raggiunto il traguadro di 1 milione di copie vendute. Il singolo apripista per il successo dell'album è stato Bleeding Love. Leona Lewis è una ragazza in possesso di una voce incredibilmente raffinata che ricorda molto da vicino Mariah Carey. Una grande scoperta grazie a X Factor. Chissà se anche in Italia "scopriremo" un talento simile ora che il famoso talent show sta sbarcando su RAI2.

Link diretto al video - youtube
Link diretto al video 2

Etichette: , , , , ,

sabato, dicembre 29, 2007

Subsonica: La Glaciazione (video)

Dall'ultimo album L'eclissi il videoclip de La glaciazione.
I Subsonica con "L'eclissi", quinto lavoro in studio, tornano a "percorsi ibridi tra sperimentazione elettronica, grooves e parti suonate..Elettronica robusta con aggiunta di chitarre e batterie acustiche, temi che vanno dagli abusi minorili all'eclisse della percezione di futuro a tutti i livelli, la mafia, il congelamento e la difficoltà nei rapporti." (delrock.it).

I Subsonica non giocano con l'elettronica: hanno una struttura mentale elettronica che esprimono anche singolarmente in veste di d.j. produttori e remixatori. Questo è il ritorno di una band ultradecennale che con freschezza e lucidità continua a elaborare nuove alchimie, invece di mutuarle altrove, ma che soprattutto non cede alla facile tentazione di replicare le proprie formule. (italianissima.net)


Link diretto al video - myspace

Etichette: , , , ,

mercoledì, dicembre 26, 2007

Lorenzo Jovanotti: Fango (video 1 e 2)

Fango è il singolo di lancio del nuovo album di Lorenzo "Jovanotti" Cherubini Safari ("lungo viaggio" nella lingua swahili) in uscita il 18 gennaio in tre diverse versioni. Safari nella versione CD "tradizionale" conterrà 12 canzoni, ecco la tracklist pubblicata sul sito ufficiale di Lorenzo soleluna.com:
1-FANGO (con Ben Harper)
2-MEZZOGIORNO
3-A TE
4-DOVE HO VISTO TE
5-IN ORBITA
6-SAFARI (con Giuliano "negramaro" Sangiorgi)
7-TEMPORALE (con SLY & ROBBIE)
8-COME MUSICA
9-INNAMORATO
10-PUNTO (con Sergio Mendes)
11-ANTIDOLORIFICOMAGNIFICO
12-MANI LIBERE 2008 (con Michael Franti Spearhead)

Fango è una canzone particolare con un testo da leggere e impreziosita dalla chitarra di Ben Harper.

Il videoclip di Fango, con la regia di Ambrogio Lo Giudice, è stato girato presso le cascate di Iguazu al confine tra Brasile, Paraguay e Argentina. Il prepotente scenario naturale fa da sfondo "indifferente" alla canzone, quasi a sottolineare il distacco della Natura dalle vicende umane, troppo insignificanti e personali per coinvolgerla ma sufficienti per allontanarla da noi. Così per l'uomo distratto dalle tragedie della vita "tra i colpevoli le vittime e i superstiti", abitante alienato di una città che "è un film straniero senza sottotitoli" il vero pericolo "è quello di non riuscire più a sentire niente".

Il videoclip è stato prodotto in due versioni, due punti di vista per esprimere lo stesso concetto: nella prima lo scenario naturale prevale per tutto il video e Lorenzo è la voce fuori campo; nella seconda la figura di Lorenzo in primo piano è statica e straniante mentre incombe sullo sfondo la potenza delle cascate.

Ecco come Jova descrive il concept del video: "L'idea è quella di tentare di stabilire una relazione forte tra chi guarda e la natura, intesa esattamente come metafora della vita stessa, il luogo da dove veniamo e dove torneremo, l'essenza maschile/femminile al massimo del suo splendore e della sua essenza di lotta e di tenerezza, di forza e di dolcezza. Il divino meraviglioso. Il cielo e il fango. Qualcosa che non ricordiamo che esiste ma che è in noi sempre lì, da sempre e per sempre." Finchè l'uomo, con la sua indifferenza verso l'ambiente, non riuscirà a distruggere anche la natura (aggiungo io).

Ed ecco il desiderio di Lorenzo: "Mi piacerebbe che questo video creasse uno stacco nel traffico di tutti i video che ci sono in giro, senza pretendere di essere migliore e nemmeno "strano" o "originale" ma semplicemente portando chi lo guarda ad entrare in relazione con una parte di sé che esiste in tutti e che quando affiora dà una scossa e rimette tutto in circolo."

Se fosse per me, caro Lorenzo, lo farei girare nei tabelloni pubblicitari agli angoli delle piazze, lungo le autostrade e ogni volta che un "umano" accende il televisore perchè ormai mi sembra che siamo alla "frutta" e per colpirci abbiamo davvero bisogno di un elettroshok! E non è più tempo di accontentarsi dell'artista "illuminato" che ci fa riflettere un momento per poi dimenticare tutto nello spot pubblicitario del nuovo telefonino, il pericolo, sono daccordo, è quello di non riuscire più a sentire niente, nemmeno Lorenzo "Jovanotti" Cherubini ed altri pochi "onesti" che, attraverso la musica, toccano tematiche importanti. Eppure... "Io lo so che non sono solo/anche quando sono solo".

Fango - video 1

Link diretto al video - youtube

Fango - video 2

Link diretto al video - youtube

Su soleluna.com si possono vedere le due versioni del videoclip a schermo intero e ad una definizione migliore.

Fango (testo canzone)

Io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che non sono solo
io lo so che non sono solo
anche quando sono solo

sotto un cielo di stelle e di satelliti
tra i colpevoli le vittime e i superstiti
un cane abbaia alla luna
un uomo guarda la sua mano

sembra quella di suo padre
quando da bambino
lo prendeva come niente e lo sollevava su
era bello il panorama visto dall’alto

si gettava sulle cose prima del pensiero
la sua mano era piccina ma afferrava il mondo intero

ora la città è un film straniero senza sottotitoli
le scale da salire sono scivoli, scivoli, scivoli
il ghiaccio sulle cose
la tele dice che le strade son pericolose

ma l’unico pericolo che sento veramente
è quello di non riuscire più a sentire niente
il profumo dei fiori l’odore della città
il suono dei motorini il sapore della pizza

le lacrime di una mamma le idee di uno studente
gli incroci possibili in una piazza
di stare con le antenne alzate verso il cielo
io lo so che non sono solo

io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che non sono solo
e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango
io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che non sono solo
e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango

la città un film straniero senza sottotitoli
una pentola che cuoce pezzi di dialoghi
come stai quanto costa che ore sono
che succede che si dice chi ci crede
e allora ci si vede

ci si sente soli dalla parte del bersaglio
e diventi un appestato quando fai uno sbaglio
un cartello di sei metri dice tutto è intorno a te
ma ti guardi intorno e invece non c’è niente

un mondo vecchio che sta insieme solo grazie a quelli che
hanno ancora il coraggio di innamorarsi
e una musica che pompa sangue nelle vene
e che fa venire voglia di svegliarsi e di alzarsi

smettere di lamentarsi

che l’unico pericolo che senti veramente
è quello di non riuscire più a sentire niente
di non riuscire più a sentire niente

il battito di un cuore dentro al petto
la passione che fa crescere un progetto
l’appetito la sete l’evoluzione in atto
l’energia che si scatena in un contatto

io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che non sono solo
e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango
io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che nn sono solo
e rido e piango e mi fondo con il cielo e con il fango

e mi fondo con il cielo e con il fango
e mi fondo con il cielo e con il fango

Etichette: , , , , , , , , , , ,

domenica, dicembre 23, 2007

Eros Ramazzotti feat.Ricky Martin: Non siamo soli (video)

Sesto duetto per Eros Ramazzotti: dopo Patsy Kensit in "La luce buona delle stelle" (cd "In certi momenti" 1987), Andrea Bocelli in "Musica è" e Tina Turner in "Cose della vita- Can't Stop Thinking Of You" (greatest hits "Eros" 1997), Cher in "Più che puoi" (cd "Stilelibero" 2000) e Anastacia in "I Belong To You (Il ritmo della passione)" (cd "Calma apparente" 2005) è la volta di Ricky Martin in Non siamo soli dalla raccolta con inediti e2 uscita in ottobre 2007.

Eros Ramazzotti feat.Ricky Martin: Non siamo soli (video)

Link diretto al video - youtube
Link diretto al video ufficiale - youtube

Etichette: , , , ,

Negramaro: L'immenso (video)

Dall'album La finestra, uscito nel giugno 2007 e disco multiplatino, il secondo estratto L'immenso.

Negramaro: L'immenso (video)

Link diretto al video - Youtube

Etichette: , ,

venerdì, dicembre 21, 2007

Zucchero vs Black: Wonderful Life (video)

Se Zucchero doveva fare una cover e quindi rendere omaggio a qualche artista non poteva scegliere di meglio: Wonderful Life, successo degli anni '80 di Black (nome d'arte del cantante Colin Vearncombe), una magnifica canzone che sembra scritta per Zucchero ed un artista che nella voce ha molta affinità con Sugar.

Il video di Zucchero è girato dal regista Kal Karman che con una successione di immagini presenta una serie di personaggi di "ordinary people", un'idea semplice ed efficace per evidenziare il messaggio d'amore della canzone.

Zucchero: Wonderful Life (video)

Link diretto al video - youtube
Link diretto al video 2 - youtube

Black: Wonderful Life (video)

Link diretto al video - youtube

Etichette: , , , , ,

Gianna Nannini: Suicidio d'Amore (video)

Ai primi posti dell'airplay nazionale di questo periodo la canzone di Gianna Nannini "Suicidio d'amore", scritta in collaborazione con Pacifico, è il primo singolo estratto dall'album GIANNABEST, una raccolta con tre inediti ed una traccia nascosta.

La raccolta in due cd comprende 24 grandi successi partendo da 'America' dall'album 'California' del 1979 fino a 'Sei nell'anima' dall'album 'Grazie' del 2006. GIANNABEST contiene, tra gli altri, 'Fotoromanza', 'Meravigliosa creatura', 'I maschi', 'Bello e impossibile', 'Latin-Lover', 'Profumo', 'Scandalo', 'America', 'Radio Baccano'.

I tre indediti "Suicidio d'amore", "Mosca cieca" e "Pazienza" sono scritti a quattro mani con Pacifico e prodotti da Wil Malone e da Gianna Nannini, accoppiata che già si è rivelata vincente con "Sei Nell'Anima".

La traccia fantasma del cd 1 è "Sola con la vela", il primo brano scritto da una Gianna Nannini adolescente, alle prese con la prima delusione d'amore. Era il 1971, e questo brano è stato il biglietto da visita con cui Gianna si è presentata a molti concorsi per Voci Nuove.

La regia del videoclip di "Suicidio d'Amore" è stata affidata a Kal Karman, director anche del nuovo video di Zucchero "Wonderful life".

Gianna Nannini: Suicidio d'Amore (video)

Link diretto al video
Link diretto al video 2

Etichette: , , ,

domenica, dicembre 16, 2007

Giorgia: Parlo Con Te (video)

A quattro anni dall'ultimo album di inediti ("Ladra di vento" - 2003) Giorgia ritorna sulle scene musicali con un disco che segna un'ulteriore maturità artistica della cantautrice: Stonata. Il primo singolo estratto è Parlo con te, una canzone che mette in risalto le eccellenti qualità vocali di Giorgia, grande interprete tra le migliori della scena italiana.

Parlo con te "E' una disperata richiesta di ascolto. Le persone cambiano: se non te ne accorgi, si crea una distanza che diventa sempre più incolmabile col passare del tempo. Così tu credi di ascoltare chi ti parla, invece stai sentendo soltanto un eco lontano." dichiara Giorgia "Oggi c'è molta difficoltà di dialogo: nel mio strillare accorato di questo brano c'è l'esigenza di ogni essere umano di venire ascoltato con attenzione."


Link diretto al video
Link diretto 2

Etichette: , , , ,

sabato, dicembre 15, 2007

Verdena: Isacco Nucleare (video)

Il video vincitore del contest lanciato dai Verdena su QOOB. A golconda va il premio finale di 2000 euro messo in palio da Qoob. Sono stati i Verdena stessi a scegliere il vincitore finale e ad argomentare così la loro decisione:
"Tra tutti i video che abbiamo visto (li abbiamo visionati tutti, grazie mille a tutti quelli che si sono sbattuti), è quello che ci ha colpito di più, vuoi perché era quello che aveva una storia, vuoi perché molte immagini, anche se non rimandavano in maniera chiara al testo, stavano molto bene con il flusso delle parole"
Isacco Nucleare fa parte di Requiem, quarto disco dei Verdena pubblicato il 16 marzo 2007 sotto etichetta Universal.


Link diretto al video

Etichette: , , , ,

venerdì, dicembre 14, 2007

Luciano Ligabue: Niente paura (video)

Si respira un'aria internazionale in questo videoclip di Luciano Ligabue, sia per il sound raffinato e senza confini che da tempo distingue il rocker di Correggio, sia per la location dove è stato girato il video. L'ambientazione non lascia dubbi, l'angolo di un crocevia con edifici di mattoni a vista rimanda direttamente ad architetture nordiche e l'atmosfera tardo-autunnale sono la scenografia indovinata di "Niente Paura".

Niente paura è uno dei due brani inediti, l'altro è Buonanotte all'Italia, contenuti nel disco Ligabue-Primo Tempo, il primo "best of" dell'artista in vent'anni di carriera, uscito il 16 novembre per Warner Music Italy, un "best of" che avrà un seguito il prossimo anno con l'uscita a maggio del disco Ligabue-Secondo Tempo (con altri brani inediti).

Il video di "Niente paura", prodotto da Marco Salom per Angel Film, è stato girato da Romana Meggiolaro a Londra.

Le immagini raccontano momenti di vita di persone diverse tra loro, alcune incappucciate, quasi volessero nascondersi da qualcosa o semplicemente avessero paura di volersi mostrare agli altri. Nella seconda parte del video, le persone incappucciate si scoprono quasi con un gesto liberatorio.


link diretto al video

Niente Paura (testo)

A parte che gli anni passano
per non ripassare più,
e il cielo promette di tutto
ma resta nascosto li dietro il suo blu,
e anche le donne passano,
qualcuna anche per di qua,
qualcuna ci ha messo un minuto,
qualcuna è partita ma non se ne va..

Niente paura, niente paura, niente paura
ci pensa la vita mi hanno detto così
Niente paura, niente paura, niente paura
si vede la luna perfino da qui..

A parte che ancora vomito
per quello che riescono a dire,
non so se sono peggio le balle
oppure le faccie che riecono a fare
A parte che i sogni passano se uno li fa passare
alcuni li hai sempre difesi altri hai dovuto vederli finire..

Niente paura, niente paura, niente paura
ci pensa la vita mi hanno detto così
Niente paura, niente paura, niente paura
si vede la luna perfino da qui..

Tira sempre un vento che non cambia niente
mentre cambia tutto sembra aria di tempesta,
senti un po’ che vento forse cambia niente
certo cambia tutto sembra aria bella fresca..

A parte che i tempi stringono e tu li vorresti allargare
e intanto si allarga la nebbia
e avresti potuto vivere al mare
ed anche le stelle cadono
alcune sia fuori che dentro
e un desiderio che esprimi
te ne rimangono fuori altri cento..

Niente paura, niente paura, niente paura
ci pensa la vita mi hanno detto così
Niente paura, niente paura, niente paura
si vede la luna perfino da qui

Niente Paura, niente paura

Etichette: , , , ,

sabato, dicembre 08, 2007

Biagio Antonacci: L'impossibile (video)

Biagio Antonacci debutta alla regia con il videoclip di "L'Impossibile", brano tratto dal suo ultimo album "Vicky Love".
Una curiosa figura femminile sfila nel video, accanto a Biagio Antonacci; protagonista femminile infatti della promessa d'amore cantata dall'autore, una donna "cartone animato". Studiata per una perfetta interazione tra realtà e finzione, la parte è stata dapprima interpretata da una modella in carne ed ossa su cui, in un secondo momento, è stata ricalcata l'immagine animata che nel video, come nel brano, da vita ad un rapporto ravvicinato con una lei così ideale da risultare "impossibile".


Link diretto

Sembra che l'idea della donna "cartone animato" non sia originale e qualcuno accusa Biagio di aver copiato: "Ricorda un'altro video, quello di "Luna viola", la canzone dei Santo Niente".

Santo Niente, Luna Viola (video)

Etichette: , ,

sabato, dicembre 01, 2007

Samuel Ferrari: YouTube School (studente impertinente) (video)

Il tema scottante dei filmati girati in aula con i telefonini e puntualmente inseriti su YouTube ora è diventato un'irresistibile canzone ed un irriverente videoclip da record!!

Con 50.000 visualizzazioni ad oggi si può ben definire virale questo videoclip di Samuel Ferrari che senza alcuna promozione è balzato al top della classifica di youtube. Miracoli della Rete! Ne hanno parlato il Giornale e numerosi siti e blogs.

LambrettaRecords ne annuncia l'uscita in radio ed in download digitale. Sarà un successo? Le premesse ci sono: la canzone è orecchiabile e il tema attuale, di quelli che incuriosiscono la Net Generation.

Questo video segnerà forse la fine del malcostume di fare "cazzate" a scuola e metterle online ora che il ministro della Pubblica Istruzione, Giuseppe Fioroni, propone multe fino a 30.000 euro per chi diffonde senza autorizzazione i filmati?


link diretto al video

Etichette: , , , , , ,

 

Music from the Web BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Blog Italiani Music Blogs - BlogCatalog Blog Directory