Passa ai contenuti principali

The Killers: Human (video e testo)

The Killers - Day & AgePrimo singolo estratto dall'album Day & Age (uscito a fine novembre 2008), questo Human porta i The Killers verso lidi dance-pop/elettropop con gusto un po' retro' (U2, Queen e David Bowie) lontano dal rock sporco, ala Springsteen, del precedente album Sam’s Town.

Il pezzo è orecchiabile e godereccio al punto giusto da entrare nelle classifiche e in alta rotazione nelle radio. Una svolta forse troppo "commerciale"?

Video: The Killers - Human

Link diretto al video ufficiale (youtube)

Testo della canzone "Human" The Killers
I did my best to notice
When the call came down the line
Up to the platform of surrender
I was brought but I was kind
And sometimes I get nervous
When I see an open door Close your eyes, clear your heart

Cut the cord
Are we human or are we dancer?
My sign is vital, my hands are cold
And I'm on my knees looking for the answer
Are we human or are we dancer?

Pay my respects to grace and virtue
Send my condolences to good
Give my regards to soul and romance
They always did the best they could
And so long to devotion
You taught me everything I know
Wave good bye, wish me well

You gotta let me go
Are we human or are we dancer?
My sign is vital, my hands are cold
And I'm on my knees looking for the answer
Are we human or are we dancer?

Will your system be all right
When you dream of home tonight
There is no message were receiving
Let me know is your heart still beating

Are we human or are we dancer?
My sign is vital, my hands are cold
And I'm on my knees looking for the answer

You've gotta let me know
Are we human or are we dancer?
My sign is vital, my hands are cold
And I'm on my knees looking for the answer
Are we human or are we dancer?

Are we human or are we dancer?

Are we human or are we dancer?

Link:
The Killers sito ufficiale - myspace
Day And Age (recensione - indieforbunnies.com)
The Killers: Day & Age (recensione)

Commenti

Post popolari in questo blog

Zucchero: Una carezza, dedicato alla madre l'inedito di lancio dell'album Live in Italy (video e testo)

Una carezza è il nuovo singolo di Zucchero, dalla fine ottobre in radio, scelto per il lancio del nuovo album Live in Italy. La canzone è una delicata ballad dedicata alla sua mamma Rina Bondavalli in Fornaciari. L'artista aveva già scritto l'emozionante "Diamante" in ricordo della nonna.

Il nuovo lavoro Live in Italy, 2 CD + 2 DVD, è uscito in contemporanea in tutto il mondo il 28 novembre ed è il primo vero lavoro live di Zucchero della sua carriera. L'opera documenta un tour molto lungo, di successo e fortunato con un'audience ovunque molto fedele da anni, con una grande band, con ben 207 concerti in vari continenti dal 1 maggio 2007 al 20 dicembre 2008, circa un anno e 7 mesi "on the road" in Europa, Nord America e Canada, Sud America, Australia, Nord Africa, in posti bellissimi e non usuali come Turchia, Marocco, Armenia, Giordania, Isole Mauritius e Reunion, Canarie, Malta e molti paesi dell'est, in Arene e Teatri prestigiosi come Olympia (…

Paris Hilton : Nothing In This World (video)

Il nuovo videoclip di Paris Hilton è già famoso perchè ha scandalizzato un po' tutti.

Il video del secondo estratto dall'album d'esordio vede la neo-cantante Paris tentare di sedurre un adolescente vestita solo della biancheria intima. (Via MusicBlog)

Bho! Scandalizzatevi pure, non penso cambi qualcosa nel music business.



Il video su YouTube.com

Technorati tags: ,

Mario Castelnuovo: Quanto è bella la vita (mp3 e testo)

Mario Castelnuovo, tra i migliori poeti della canzone italiana, rilascia in download gratuito dal suo sito ufficiale una nuova canzone dal titolo Quanto è bella la vita. Il brano farà parte di un CD non in vendita ma abbinato ad una pubblicazione cartacea realizzata a cura della Regione Calabria. Nel disco sono presenti altri artisti, oltre a Mario. La canzone è un vero inno alla vita, un'esortazione ad amarla per quello che è.

Che strano periodo questo a giudicare dalle canzoni... mettete nella stessa compilation:

1 - Ho fatto un sogno (Vasco Rossi);
2 - Inneres Auge (Franco Battiato);
3 - Quanto è bella la vita (Mario Castelnuovo);

e sentirete tre versioni dello stesso tema: La vita!

Testo della canzone "Quanto è bella la vita" di Mario Castelnuovo

Quant’è bella la vita, quella zitta dei fiori di campo
che sul ciglio del vento che passa, gli sussurrano «Addio»
quant’è bella davvero, che se piove si sente l’odore,
della terra in amore si sente il respiro
che è simile al mio…
E m…