Passa ai contenuti principali

Francesco Camattini: Il poprato (mp3)

Francesco CamattiniIl poprato - mp3

"Il poprato" è il nuovo singolo di Francesco Camattini, una canzone che con ironia racconta una storia vera, di emigrazione e di emarginazione. Un emigrante italiano alla stazione di Francoforte, anno 1951, una valigia che cade e si apre... fuoriescono aranci, limoni e il "poprato", dolcetto pugliese.

"c'è un poprato che rotola lungo le scale
ma ci sono anche mandorle, aranci e limoni
mi vergogno a raccogliergli, i tedeschi che ridono
la vergogna che rotola..."


L'arrangiamento da orchestrina jazz, curato dal mitico Antonio Marangolo, già arrangiatore di V. Capossela e storico membro della band di Paolo Conte, rende leggera una situazione imbarazzante che sconfina nel ridicolo. Il brano è suonato da Antonio Marangolo (sax), Glauco Zuppiroli (contrabbasso), Achille Succi (clarinetto), Jimmy Villotti (chitarra), Paolo Mozzoni (batteria).

"Il porato" anticipa l'uscita del terzo album di Francesco Camattini che sarà presentato da Lambretta Records e dallo Studio Esagono di Rubiera al MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti) il 25 e il 26 novembre a Faenza.

Il nuovo disco segna una svolta artistica per Camattini, dalla ri-narrazione del mito classico, presente in "Ormeggi", all'elaborazione del mito del quotidiano. Quasi un ritorno ai temi trattati in "Le nove stagioni" ma con un'impronta più accattivante, grazie alla collaborazione di musicisti eterogenei.

"I miei primi album erano arrangiati e suonati da musicisti di estrazione classica, quindi era chiara l'impronta musicale che si voleva dare. In questo caso invece, ogni due brani c'è un arrangiatore di estrazione musicale molto diversa, quindi il risultato pur con il mio stile è decisamente un'altra cosa" - dice Francesco - "...fondamentalmente volevo fare un album più fruibile, diciamo più pop se vuoi, facile da ascoltare, e ci stiamo riuscendo. Il loro differente apporto è stato fondamentale a questo scopo, ogni produttore ha dato il suo marchio e si sente, e secondo me è una ricchezza, un valore aggiunto".
Fonte: www.italianissima.net

Per altri download visita il sito di Francesco Camattini.

Commenti

Post popolari in questo blog

Zucchero: Una carezza, dedicato alla madre l'inedito di lancio dell'album Live in Italy (video e testo)

Una carezza è il nuovo singolo di Zucchero, dalla fine ottobre in radio, scelto per il lancio del nuovo album Live in Italy. La canzone è una delicata ballad dedicata alla sua mamma Rina Bondavalli in Fornaciari. L'artista aveva già scritto l'emozionante "Diamante" in ricordo della nonna.

Il nuovo lavoro Live in Italy, 2 CD + 2 DVD, è uscito in contemporanea in tutto il mondo il 28 novembre ed è il primo vero lavoro live di Zucchero della sua carriera. L'opera documenta un tour molto lungo, di successo e fortunato con un'audience ovunque molto fedele da anni, con una grande band, con ben 207 concerti in vari continenti dal 1 maggio 2007 al 20 dicembre 2008, circa un anno e 7 mesi "on the road" in Europa, Nord America e Canada, Sud America, Australia, Nord Africa, in posti bellissimi e non usuali come Turchia, Marocco, Armenia, Giordania, Isole Mauritius e Reunion, Canarie, Malta e molti paesi dell'est, in Arene e Teatri prestigiosi come Olympia (…

Paris Hilton : Nothing In This World (video)

Il nuovo videoclip di Paris Hilton è già famoso perchè ha scandalizzato un po' tutti.

Il video del secondo estratto dall'album d'esordio vede la neo-cantante Paris tentare di sedurre un adolescente vestita solo della biancheria intima. (Via MusicBlog)

Bho! Scandalizzatevi pure, non penso cambi qualcosa nel music business.



Il video su YouTube.com

Technorati tags: ,

Mario Castelnuovo: Quanto è bella la vita (mp3 e testo)

Mario Castelnuovo, tra i migliori poeti della canzone italiana, rilascia in download gratuito dal suo sito ufficiale una nuova canzone dal titolo Quanto è bella la vita. Il brano farà parte di un CD non in vendita ma abbinato ad una pubblicazione cartacea realizzata a cura della Regione Calabria. Nel disco sono presenti altri artisti, oltre a Mario. La canzone è un vero inno alla vita, un'esortazione ad amarla per quello che è.

Che strano periodo questo a giudicare dalle canzoni... mettete nella stessa compilation:

1 - Ho fatto un sogno (Vasco Rossi);
2 - Inneres Auge (Franco Battiato);
3 - Quanto è bella la vita (Mario Castelnuovo);

e sentirete tre versioni dello stesso tema: La vita!

Testo della canzone "Quanto è bella la vita" di Mario Castelnuovo

Quant’è bella la vita, quella zitta dei fiori di campo
che sul ciglio del vento che passa, gli sussurrano «Addio»
quant’è bella davvero, che se piove si sente l’odore,
della terra in amore si sente il respiro
che è simile al mio…
E m…